giovedì 27 dicembre 2012

Donne nell'informatica - Jean Bartik

Jean Bartik (27 Dicembre 1924 – 23 Marzo, 2011) fu una delle prime programmatrici del computer ENIAC.
Nacque col nome Betty Jean Jennings al Gentry County, Missouri, nel 1924 e frequentò il Northwest Missouri State Teachers College, laureandosi in matematica. Nel 1945 fu assunta dall'University of Pennsylvania per lavorare all'Army Ordnance presso l'Aberdeen Proving Ground. Quando fu progettato il computer ENIAC per il calcolo delle traiettorie balistiche, venne scelta come una delle prime programmatrici.
Successivamente scrisse per Auerbach Publishers, uno dei primi editori sulla tecnologia. Passò poi alla Data Decisions, un concorrente della Datapro Research (ora parte del Gartner Group) e dell'Auerbach.
Bartik fu amica della moglie di John Mauchly, Kathleen "Kay" Antonelli
Si laureò anche in lingua inglese presso l'Università della Pennsylvania ed ottenne un dottorato ad honoris causa in scienza presso la Northwest Missouri State University. Nel 1997 è stata inserita nel Women in Technology International Hall of Fame. Nel 2008 è una dei tre Fellow Award del Computer History Museum, insieme a Bob Metcalfe e Linus Torvalds. Nello stesso anno ha ance ricevuto l'IEEE Computer Pioneer Award dall'IEEE Computer Society, per "i suoi lavori pioneristici come una delle prime programmatrici, inclusa la co direzione del primo gruppo di lavoro di programmazione sull'ENIAC e per i lavori pioneristici sul BINAC e sull'UNIVAC I."

Fonti:


Nessun commento:

Posta un commento