giovedì 17 maggio 2012

Digital Experience Festival - Programma

Luogo: Spazio Incontri – Officine Grandi Riparazioni – Torino


25 maggio - 2 giugno


Mostra dal titolo: Incontro a Cupertino

Fine anni 70, Cupertino, California. Il centro di ricerca Olivetti dista solamente due isolati dalla sede di Apple Computer. Entrambe le aziende sono destinate, sia pur con fortune diverse, a rivoluzionare il modo di intendere il calcolatore elettronico. I percorsi di Olivetti ed Apple, curiosamente, non si incroceranno mai. Due fattori tuttavia accomunano le aziende: cura per il design ed innovazione tecnologica. La mostra "Incontro a Cupertino" ripercorre con un emozionante percorso in parallelo 40 anni di evoluzione del design e della tecnologia interpretate dalle aziende informatiche piu' rivoluzionarie di sempre.


25 maggio - 2 giugno

Mostra dal titolo: Jack Tramiel's creations

Una mostra-tributo a Jack Tramiel, fondatore della Commodore.


Sabato 2 giugno

Ore: 14:00 – 15:00

Conferenza dal titolo: Computer for the masses, not for the classes

Dialoghi sulle esperienze della multinazionale dell'Informatica Commodore International Ltd. in Italia. Temi di discussione: rapporto della sede italiana con le altre sedi internazionali; diffusione e la relazione con l'utente finale. Analisi della figura di Jack Tramiel, padre del celebre computer Commodore 64, scomparso il 10 aprile 2012 all'età di 83 anni.

Introduzione: Elia Bellussi, Presidente del Museo Piemontese dell'Informatica

14:00 – 14:20: Giammarco Binetti, ex Commodore Computer S.p.A. ed ex "Marketing Director" Olivetti Prodest S.p.A.

14:20 – 14:40: Roberto Dadda, giornalista e docente

14:40 – 15:00: dibattito con il pubblico

Saluti e Ringraziamenti: Elia Bellussi, Presidente del Museo Piemontese dell'Informatica

Interviene come moderatore: Maurizio Galluzzo, docente allo IED e allo IUAV


Sabato 2 giugno

Ore: 15:00 - 16:00

Conferenza dal titolo: 101 chiacchiere su Olivetti

L'Olivetti è stata la più grande azienda informatica italiana, tale da competere senza timore sul mercato mondiale. "101 chiacchiere su Olivetti" è un incontro sulla sua creazione più famosa, la "Programma 101" ed il suo creatore Piergiorgio Perotto.

Introduzione: Elia Bellussi, Presidente del Museo Piemontese dell'Informatica

15:00 – 15:15: Roberto Dadda, giornalista e docente

15:15 – 15:30: Antonio Busi, Associazione nazionale collezionisti macchine per scrivere e da calcolo

15:30 – 15:45: Giammarco Binetti, ex Commodore Computer S.p.A. ed ex "Marketing Director" Olivetti Prodest S.p.A.

14:45 – 16:00: Dibattito con il pubblico

Saluti e Ringraziamenti: Elia Bellussi, Presidente del Museo Piemontese dell'Informatica

Interviene come moderatore: Maurizio Galluzzo: docente allo IED e allo IUAV

Nessun commento:

Posta un commento